Classifica senza VAR

Classifica senza VAR: Juventus seconda a +6 sul Milan | Inter, non è ancora scudetto. La classifica senza Var, realizzata non tenendo conto delle decisioni arbitrali cambiate grazie alla video assistenza

Classifica senza VAR

Le ultime news Serie A riguardano i risultati della 35esima giornata.
Da Juventus e Milan a Inter, Lazio e Roma: la classifica senza Var

Nuovo appuntamento con la classifica senza Var, la rubrica che mette a confronto la graduatoria ufficiale della Serie A con una ipotetica, realizzata non tenendo conto delle decisioni arbitrali cambiate grazie alla video assistenza.

Nella trentacinquesima giornata di campionato ci sono stati molti episodi che hanno costretto i direttori di gara a cambiare la decisione sul campo dopo l’On Field Review.

Nel primo anticipo tra Spezia e Napoli, Irrati convalida la rete di Lozano: non c’è offside a inizio azione da parte di Osimhen.
Sempre sabato, Ayroldi trasforma in rigore per l’Inter contro la Sampdoria la punizione concessa al limite:
il tocco di mano di Silva è in area.
Nel lunch match, Mariani annulla il gol di Zajc in Genoa-Sassuolo per una precedente spinta di Destro su Locatelli.

Torna sui suoi passi, dopo revisione al monitor, anche Doveri che cancella il rigore assegnato al Benevento contro il Cagliari: il contrasto tra Asamoah e Viola non è falloso.
Infine nel posticipo, a Valeri sfugge il fallo di mano di Chiellini che porta al rigore per il Milan contro la Juventus.

Classifica senza VAR

Serie A, sedicesima giornata di ritorno: risultati e classifica senza Var
Spezia-Napoli 1-3
Udinese-Bologna 1-1
Inter-Sampdoria 4-1
Fiorentina-Lazio 2-0
Genoa-Sassuolo 2-2
Benevento-Cagliari 2-3
Parma-Atalanta 2-5
Verona-Torino 1-1
Roma-Crotone 5-0
Juventus-Milan 0-3

CLASSIFICA REALE: Inter punti 85, Atalanta 72, Milan 72, Napoli 70, Juventus 69, Lazio* 64, Roma 58, Sassuolo 56, Sampdoria 45, Verona 43, Udinese 40, Bologna 40, Fiorentina 38, Genoa 36, Torino* 35, Cagliari 35, Spezia 34, Benevento 31, Parma 20, Crotone 18.

Una partita in meno*

CLASSIFICA SENZA VAR: Inter punti 84, Juventus 76, Atalanta 70, Milan 70, Napoli 68, Roma 59, Lazio* 57, Sassuolo 56, Verona 45, Sampdoria 44, Torino* 42, Bologna 42, Fiorentina 42, Udinese 41, Genoa 36, Cagliari 36, Spezia 33, Benevento 25, Parma 19, Crotone 18.

Una partita in meno*

Condividi su

Leggi anche

Superlega: tutte e sei le inglesi rinunciano

Quanti calciatori italiani giocano in Serie a

DIRITTI TV SERIE A 2021/2024 SVELATE LE CIFRE

DIRITTI TV CHAMPIONS A SKY 2021/2024