STOP GLOBAL WARMING

Stop Global Warming, la campagna europea per fermare i cambiamenti climatici e tassare le emissioni di CO2

STOP GLOBAL WARMING
tassare le emissioni di CO2 – la petizione Stop Global Warming

‘StopGlobalWarming’, è un’idea di 27 Premi Nobel e sottoscritta da Mogens Lykketoft, Presidente dell’Assemblea generale ONU ai tempi degli accordi di Parigi, Navy Pillai, Alto Commissario ONU per i diritti umani, e centinaia di artisti e intellettuali.

La petizione su StopGlobalWarming.eu chiede di istituire un prezzo minimo europeo per le emissioni di CO2 e di usare i ricavi per la transizione ecologica e per abbassare le tasse sul lavoro.

La scadenza per raggiungere il milione di firme è il 22 Aprile 2021, Giornata Mondiale della Terra.

Per evitare i peggiori effetti sulla salute del cambiamento climatico, le emissioni annuali globali di gas serra (GreenHouseGas) devono dimezzarsi entro il 2030 e raggiungere lo zero netto entro il 2050.
Questa riduzione non può essere raggiunta senza politiche di mitigazione delle emissioni di GHG forti e tempestive in ogni settore,
in particolare dall’uso di combustibili fossili, che, in tutti i settori, contribuisce al 73% delle emissioni globali di GHG.

Nell’accordo di Parigi della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) del 2015, 196 stati si sono impegnati a ridurre
l’aumento della temperatura media globale a “ben al di sotto dei 2 ° C al di sopra dei livelli preindustriali”.

CLIMA: 2020 ANNO PIU’ CALDO A LIVELLO GLOBALE

I paesi hanno annunciato contributi determinanti a livello nazionale (NDC), “per ridurre le emissioni nazionali e adattarsi agli impatti dei cambiamenti climatici”.

Tuttavia, alla fine del 2020, gli NDC (Nationally determined contributions) erano inadeguati nelle loro ambizioni.

Il rischio un aumento della temperatura globale di oltre 3 ° C entro la fine di questo secolo.

Quindi solo modellando i settori energetico, alimentare, agricolo e dei trasporti potremmo raggiungere gli obiettivi dell’accordo di Parigi.

Leggi anche: CLIMA MAI COSI CALDO DA 12.000 ANNI

Seguici sui nostri canali social