LISA DEI BLACKPINK INDIGNAZIONE PER I COMMENTI RAZZISTI

Lisa dei Blackpink indignazione sui social, sono state attaccate le origini della rapper Thailandese

LISA DEI BLACKPINK
la rapper principale del gruppo di ragazze K-pop Blackpink

Indignazione sui social media per i commenti razzisti contro Lisa di Blackpink.

Lisa Manoban, è la rapper di origine Thailandese del gruppo di ragazze K-pop Blackpink, gode di una massiccia base di fan.

Alcuni screenshot di una chat di gruppo sono emersi su Internet, miravano all’origine della giovane rapper.

Diversi utenti su Twitter si sono indignati: “non è giusto attaccare un artista solo perché appartiene a un paese”.
La chat di gruppo aveva membri che parlavano della verginità di Lisa e la criticavano per l’appartenenza a un paese collegato al traffico di esseri umani.

Gli hashtag #Respectlisa e #stopracism hanno fatto il giro su Twitter.

I fan di Lisa hanno espresso la loro rabbia verso il contenuto delle chat trapelate ed hanno esteso il loro supporto all’artista.

I SUPER RICCHI ANCORA PIU’ RICCHI

Ecco gli screenshot della chat di gruppo in cui i partecipanti sono visti parlare di Lisa di Blackpink:

I membri dei Blackpink hanno dato un nome ai loro fan: i Blinks.

CHALLENGE ON LINE 5 CONSIGLI PER I GENITORI

Lisa di Blackpink su quattro membri del gruppo gode del maggior numero di follower su Instagram con un totale di 46 milioni.

Il gruppo è andato in diretta su Youtube il 31 gennaio con il loro concerto virtuale chiamato The Show.

Il concerto ha attirato un numero enorme di giovani spettatori.

Il membro del gruppo Rose è uscito con il suo singolo di debutto nello show dal nome Gone.

JEANS E FELPE DI MARCA A 2 EURO SCOPRI COME

Resta sempre aggiornato sulle notizie di: cronaca, politica, televisione, musica, spettacolo, curiosità, cronaca nera e tanto altro, seguici sui nostri canali social: Facebook – Twitter