GAMESTOP E WALL STREET UNA BATTAGLIA INSOLITA

GameStop e Wall Street. Come gli investitori amatoriali di Reddit hanno conquistato Wall Street e hanno vinto. “Un fenomeno mai visto prima in borsa”

GAMESTOP E WALL STREET
GAMESTOP E WALL STREET

Wall Street sta vivendo una battaglia insolita.

I protagonisti sono, da un lato, operatori tradizionali del mercato azionario statunitense e, dall’altro, investitori alle prime armi che utilizzano piattaforme di social media come Reddit per comunicare le proprie scelte speculative.

E finora, questi ultimi hanno il sopravvento.

LEGGI ANCHE: TUTELA MINORI E SOCIAL

Al centro della lotta c’è una catena di vendita di videogiochi chiamata GameStop, forse una reliquia in un mondo che si muove online.

Con meno persone che facevano acquisti di persona a causa della pandemia e la maggior parte dei videogiochi venduti online, le cose non andavano bene per l’azienda.

E qui entra in scena il social network Reddit, tramite il forum di scommesse “Wall Street bets”, molte persone si sono scambiate consigli e hanno acquistato azioni GameStop.

Quello che fanno è questo: prendono in prestito azioni di quella società e le vendono, promettendo di riacquistarle in un secondo momento.

Se sei sicuro che l’azienda perderà valore, otterrai un profitto quando le acquisti di nuovo, perché il prezzo sarà sceso.

Le azioni di GameStop sono aumentate del 116% mercoledì all’inizio della Borsa di New York.
Ciò si aggiunge a un balzo del 92% martedì e nell’ultima settimana ha collezionato guadagni superiori al 300%.

Questo commento di Elon Musk è stato sufficiente per far salire di nuovo il prezzo delle azioni di GameStop.
“Gamestonk !!” fece notare Musk, unendo la parola GameStop e ” stonk ” che in inglese si usa per riferirsi a una decisione finanziaria che finisce in profitti, spesso ironicamente.

Gli analisti di Wall Street lo hanno definito un “mostro”, “pazzo” e qualcosa che “non hanno mai visto prima”.

CLIMA MAI COSI CALDO DA 12.000 ANNI

Per molti, l’obiettivo era che i fondi comuni di investimento e gli intermediari perdessero denaro.
Alcuni dei thread più popolari su Reddit includono commenti di persone che dicono che è stata una sorta di vendetta:
vendetta contro le grandi aziende, che sono viste come i colpevoli del crollo finanziario del 2008.

L’analista Neil Wilson spiega che alcuni degli investitori avevano “una moralità da vigilante molto particolare”.

“Sembravano totalmente determinati a resistere a Wall Street, sembravano odiare i fondi comuni di investimento e le discussioni erano piene di insulti sui soldi del boom (quelli nati dopo la seconda guerra mondiale)”.

VEDI ANCHE: LA DISNEY CENSURA DUMBO, PETER PAN E ARISTOGATTI

Resta sempre aggiornato sulle notizie di: cronaca, politica, televisione, musica, spettacolo, curiosità, cronaca nera e tanto altro, seguici sui nostri canali social: Facebook

3 pensieri riguardo “GAMESTOP E WALL STREET UNA BATTAGLIA INSOLITA

I commenti sono chiusi.