PROCIDA CAPITALE DELLA CULTURA 2022

La Capitale italiana della cultura per il 2022 è Procida. L’annuncio del ministero per i Beni culturali. La città riceverà un milione di euro.

PROCIDA CAPITALE DELLA CULTURA 2022
PROCIDA CAPITALE DELLA CULTURA 2022

La Capitale italiana della cultura per il 2022 è Procida. Prenderà il testimone da Parma che, a causa della pandemia, terrà in mano il titolo un anno in più del previsto.

Lo ha deciso la Giuria per la selezione della città Capitale italiana della cultura 2022, presieduta dal professor Stefano Baia Curioni che ha raccomandato al ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini il progetto di candidatura presentato dalla città campana.

Scelta tra dieci finaliste su 28 che in origine si erano candidate.

L’Isola di Procida si trova nel Golfo di Napoli ed è una meta estiva molto ricercata da napoletani e turisti.

In gara c’erano anche Ancona, Bari, Cerveteri (Roma), L’Aquila, Pieve di Soligo (Treviso), Taranto, Trapani, Verbania, Volterra (Pisa).

Forse ti interessa anche leggere: ASTEROIDE VERSO LA TERRA LA NASA ANNUNCIA LA DATA

“La cultura non isola”

Arriva il commento del sindaco di Procida, Raimondo Ambrosino: “Procida può essere considerata una metafora di tanti luoghi, di tante amministrazioni, di tante comunità che hanno riscoperto l’entusiasmo e l’orgoglio del loro territorio e che con questo titolo vogliono costruire un riscatto importante per le proprie terre”.

Aggiunge: “Siamo onorati e facciamo i complimenti a tutte le altre città di cui abbiamo visto i dossier e abbiamo studiato le proposte culturali – e come la cultura, per noi e per loro, possa essere uno straordinario detonatore del piano strategico di rilancio. Vi ringraziamo per questa enorme opportunità storica per un piccolo Comune, per una piccola isola”.

VEDI ANCHE: ARGENTINA DIATOMEE FUORI STAGIONE – LE FOTO