Gli alieni sono qui la rivelazione shock

La rivelazione shock dell’ex capo del ministero della Difesa israeliano Haim Eshed, “Gli alieni sono qui” e “sono in contatto con noi e con gli Stati Uniti, ma l’umanità non è ancora pronta”

GLI ALIENI SONO QUI RIVELAZIONE SHOCK
Haim Eshed, ex capo della direzione spaziale del ministero della Difesa israeliano

Gli alieni sono qui, la rivelazione shock dell’ex ministro della difesa israeliana.
«Gli oggetti volanti non identificati hanno chiesto di non rendere pubblico che sono qui, l’umanità non è ancora pronta.
Gli alieni, come noi, sono curiosi dell’umanità e stanno cercando di capire l’universo».

Le dichiarazioni shock di Haim Eshed, ex capo della direzione spaziale del ministero della Difesa israeliano, stanno facendo il giro del mondo.

Secondo Haim Eshed, sarebbero stati firmati degli accordi di cooperazione tra le diverse specie, umana ed aliene.

«Alcune civiltà extraterrestri sono in contatto da anni con i governi di Israele e degli Stati Uniti. Esiste una federazione galattica».

Rivela poi “un accordo tra il governo degli Stati Uniti e gli alieni” e Donald Trump ne sarebbe a conoscenza.

Il 45° presidente degli Stati Uniti sarebbe intenzionato a rivelare pubblicamente le informazioni in suo possesso, fermato però dalla federazione galattica, che avrebbe chiesto di «aspettare che l’umanità si sviluppi e raggiunga uno stadio in cui possa capire, in generale, cosa sono lo spazio e le astronavi».

Leggi anche:

In viaggio la capsula Crew Dragon Resilience, Usa ritorno in orbita con Space X

Le armi del futuro: Pistole per sparare da dietro un angolo, insetti robot e tute esoscheletro per i soldati del futuro

Elon Musk vuole lanciare bombe nucleari su Marte per renderlo abitabile

Sven Vath e Elon Musk nello spazio

Un pensiero su “Gli alieni sono qui la rivelazione shock

I commenti sono chiusi.