INFLUENZA, FEBBRE, COVID-19. COME AUMENTARE LE NOSTRE DIFESE IMMUNITARIE

Come aumentare le difese immunitarie. Influenza, febbre e covid.

Dott. Marty Fierro - Nutrizionista
Dott. Marty Fierro

In questo momento storico con una pandemia in corso Covid-19, come possiamo aumentare le nostre difese immunitarie? L’abbiamo chiesto al nostro esperto Dott. Marty Fierro biologo nutrizionista.

“In un momento cosi difficile per tutti noi, con un emergenza sanitaria in atto, è davvero importante avere un sistema immunitario forte e vigoroso, per difenderci da malattie ed infezioni. Consiglio un alimentazione sana al fine di prevenire una possibile infezione o malattia.”

“Esistono in natura alcuni vegetali provvisti di molecole antiossidanti in grado di prevenire o riparare i danni prodotti dai radicali liberi, principale causa di abbassamento delle nostre difese immunitarie.
Quali: mele, pesche, spinaci, asparagi, avocado, tuorlo d’uovo, aglio, cipolla, frutta di colore rosso, barbabietole, latte e carne.”

Che sintomi si manifestano quando le difese immunitarie sono basse?

“Ci sono vari campanelli d’allarme che evidenziano un abbassamento delle difese:
Pelle disidratata, mal di gola, febbre, dolori muscolari e scheletrici, mal di testa e caduta di capelli.
Nei casi più gravi, potrebbe scaturire cistite, polmonite, candidosi e stomatite.
Se si dovessero avvertire uno o più sintomi, consiglio di consultare il vostro medico di base, che sarà in grado di fornirvi cure specifiche.”

Per concludere, una dieta equilibrata e sana aiuta a rafforzare le difese immunitarie, ma di certo non può prevenire ne curare il covid-19.”

Per domande o dubbi il Dott. Marty Fierro risponde direttamente dalla sua pagina Facebook!

https://www.facebook.com/dott.martyfierro